Hai qualsiasi domanda?
+39 328 452 0930
amcodazzi@gmail.com

L’ansia è un’emozione universale che si riscontra in vari momenti e situazioni della vita umana e rappresenta la risposta fisiologica, normale, di fronte a eventi difficili, inusuali o stressanti.

L’ansia viene considerata patologica quando disturba, in misura più o meno notevole, il funzionamento psichico globale determinando una limitazione della capacità di adattamento dell’individuo.

Esistono sostanzialmente due condizioni in cui l’ansia può essere non naturale:

  • Quando la risposta ansiosa è esagerata e disfunzionale rispetto agli stimoli che l’hanno indotta.
  • Quando lo stato ansioso compare in assenza di uno stimolo scatenante.

Sono disturbi d’ansia gli attacchi di panico, le ossessioni e compulsioni (rituali, ecc.), le fobie (degli insetti, di parlare in pubblico, dei mezzi di trasporto, di arrossire ecc.), l’ansia generalizzata e il disturbo post-traumatico (in seguito ad eventi traumatici o altamente stressanti).

Nei disturbi d’ansia, quando la persona è esposta alla “sua” situazione stimolo prova un’emozione ritenuta insopportabile che, talvolta, quando diviene Panico, potrebbe far credere o sentire alla persona di impazzire o di morire.

Se pensate di avere problemi di questa natura, se desiderate ulteriori informazioni o volete fissare un appuntamento presso il mio studio, non esitate a contattarmi utilizzando il numero di telefono indicato su questo sito.